Le Balate e la spiaggia di Pollara a Salina – Guida alle Isole Eolie

FOTO E TESTO DI MARCO CRUPI

Le Balate a Pollara

Le Balate.

Le Balate e la spiaggia di Pollara sono l’area balneare più bella di Salina; situate all’estremità nord-occidentale dell’isola, sono la parte terminale del cratere di un vulcano collassato 100.000 anni fa. Al centro della baia svetta lo Scoglio Faraglione.

Lo Scoglio Faraglione a Pollara

Lo Scoglio Faraglione.

Le Balate sono degli antichi ricoveri per le barche dei pescatori: la loro particolarità è l’essere scavate nella roccia della falesia.

Per gli amanti del cinema questo luogo è reso ancora più unico dal fatto che sono state girate alcune scene del film “Il Postino”, diretto da Michael Radford. Questa pellicola è l’ultima interpretazione di Massimo Troisi (che collaborò pure alla regia), morto nel sonno solo poche ore dopo la fine delle riprese.

COME ARRIVARE ALLE BALATE E ALLA SPIAGGIA DI POLLARA

È possibile raggiungere le Balate e la vicina spiaggia in due modi, o via mare o via terra: in quest’ultimo caso basta percorrere fino alla fine Via Massimo Troisi, per poi avventurarsi lungo la scalinata in pietra che ci porterà a destinazione. Quando scendete per Via Massimo Troisi prestate attenzione all’ultima casa alla vostra destra, che è quella comparsa nel film sopra citato.

Le Balate a Pollara

Una volta giunti a destinazione, rivolgendo le spalle alla scalinata, alla nostra destra e al di là del promontorio abbiamo l’arco naturale di Punta Perciato, mentre alla nostra sinistra vi è la spiaggia di Pollara. L’unico modo di raggiungere la spiaggia è a nuoto partendo dalle Balate o da un’imbarcazione, poiché l’accesso via terra non è più possibile a causa di una frana.

Balate e Arco in pietra di Punta Perciato

L’arco di Punta Perciato e le Balate visti dal mare.

Poiché la spiaggia di Pollara è a ridosso di una scogliera, è consigliabile tenere una certa distanza di sicurezza dalla parete rocciosa.

Se siete alla ricerca di comodità l’area balneare di Pollara non fa per voi: non c’è sabbia su cui stendere il telo da mare ma solo roccia, lo spazio inoltre è limitato e in alta stagione si potrebbe stare un po’ stretti. In questo luogo vengono solo gli amanti della natura che sono affascinati dalla bellezza del luogo.

Il tramonto da qui è mozzafiato ed offre un’ulteriore ed altrettanto spettacolare prospettiva rispetto al Belvedere di Pollara.

DOVE SI TROVANO LE BALATE E LA SPIAGGIA DI POLLARA